martedì 15 luglio 2014

Nove consigli per gestire il tuo personal brand


Che cosa è un marchio personale? Una definizione concisa e descrittiva del personal brand è formulata dall'esperto di marketing John Jantsch, fondatore di Duct Tape Marketing.

Egli definisce il personal branding come "l'arte di diventare conoscibile, simpatico e affidabile".

Nei social media è più importante che mai gestire ciò che gli altri sentono e dicono di noi. Ecco nove consigli che ti aiuteranno a gestire il tuo marchio personale per avere più capacità e controllo nel tuo business.

1. Incrementa la consapevolezza della tua identità.

Che cosa ti distingue dal coro? Come è il tuo prodotto o servizio speciale?
Qual è il tuo marchio personale?

Qualunque sia ciò che ti distingue, devi essere chiaro in modo da poterlo articolare e farlo conoscere con perseveranza.
Oltre a chiederti:"Chi sono io?" ti dovresti anche chiederti:"Chi non sono io?"

2. Dai quello che prometti. 

Ogni giorno, con ogni cliente e con ogni persona che servi, in ogni momento di contatto, offri costantemente esattamente ciò che il tuo brand promette.
In questo modo si creeranno storie positive che la gente dirà di te.

3. Non negoziare sulla qualità che offri.

Le persone associano immediatamente al tuo nome una percezione di qualità? Adotta l'approccio di un artigiano per quello che fai e rendi il tuo nome sinonimo di qualità. La qualità è una filigrana per la fiducia.

4. Sviluppa un mantra per il tuo Brand.

Un mantra per il marchio è fondamentale. Ti dà la possibilità di catturare, in 3-5 parole, l'essenza del tuo marchio.
Non è utile solo per le grandi aziende: è applicabile a chiunque, anche se sei un piccolo imprenditore o un freelance.
Ti consente di distillare le cose che ti rendono diverso dagli altri nello stesso mercato (e il valore che offri ai tuoi clienti).

Un mantra fornisce una guida. Ti aiuta a capire dove si può e non si può andare. Un punto fondamentale da capire è che un mantra è per l'interno; il tuo slogan o la tagline è per esterno.
Il mantra è per te e i tuoi collaboratori; è una linea guida per quello che fanno tutti nel loro lavoro, mentre uno slogan è per i tuoi clienti.

Un mantra per il tuo Brand è una guida per come utilizzare il prodotto o servizio.
Ad esempio, il mantra di Nike è "prestazione atletica autentica", mentre il suo slogan è "Just do it". Qual è il tuo mantra?

5. Mantieni i tuoi impegni. 

Fatti conoscere come qualcuno che mantiene i suoi impegni, come presentarsi sempre ad un incontro, essere puntuale ad un appuntamento, inviare alle persone un articolo che hai promesso di condividere.

L'elenco delle piccole promesse che facciamo è lunga; devi essere sicuro di poter mantenere ognuna di loro.

6. Non pensare solo al business e al denaro. 

Evita un approccio troppo mercenario.Tutti ammiriamo coloro che danno se stessi per migliorare il loro angolo di mondo.

Cerca di farti coinvolgere in una causa degna, dai ai buoni clienti, ogni tanto, qualcosa gratuito, fai qualche lavoro pro bono per aiutare gli altri e prendi parte a discussioni online.
Condividi la tua saggezza e la conoscenza gratuitamente, e diventa un filantropo di know-how.
Sviluppa una reputazione per la generosità di mente e di cuore.

7. Acquista un dominio on line con il tuo nome.

Gestire il tuo marchio personale protegge la tua reputazione e ti permette di essere vigile su ciò che gli altri dicono di te. Acquistare un dominio con il tuo nome ti da una maggiore possibilità di controllare le prime informazioni la gente vede di te quando ti cercano online. E più importante, evita che chiunque possa appropriarsi del tuo nome di dominio e usarlo contro di te.

8. Utilizza un personal brand coach. 

Un esperto di personal brand ti può aiutare a focalizzare chi sei, cosa ti rende utile e distinguibile, ciò che è importante per te e come si può usare questa conoscenza e consapevolezza di sé ad avere più successo.



9.  Reinventati. 

Periodicamente valuta il tuo marchio personale per assicurarti che sia coerente con quanto sta evolvendo nel tuo mercato di riferimento.

Dorie Clark, autore di Reinventing You, offre cinque suggerimenti per cambiare cosa la gente pensa di te e reinventare il tuo marchio personale:

a. Costruisci le tue capacità. Acquisisci le competenze necessarie per il tuo nuovo brand.

b. Sfrutta i punti di differenza. Sforzati di essere chiaro su ciò che ti distingue dalla folla: è ciò che ti rende memorabile, utile e interessante.

c. Sviluppa una narrazione. Sviluppa una dichiarazione di una o due frasi che spiega la tua evoluzione.

d. Reintroduciti. Aggiorna la percezione di te negli altri strategicamente per ri-educare quelli intorno a te sulla transizione.

e Dimostra il tuo valore. Fai vedere a tutti quello che sei e che cosa puoi fare. 

Piaccia o no, tutti noi abbiamo un marchio personale, ma non riusciamo tutti a gestirlo in modo strategico.

Prendi consapevolezza su chi sei e che cosa hai da offrire al mondo.

Costruisci il messaggio del tuo marchio, e sviluppa la tua storia. Fai sapere al mondo in cosa eccelli e, più importante, chi sei.


Libera traduzione a mano dell'articolo How to Build an Unforgettable Personal Brand.





Related Posts with Thumbnails