mercoledì 14 maggio 2014

Il recruiter moderno tra arte e scienza



La selezione del personale è spesso una attività sottovalutata. In molte aziende, il recruiting è un ruolo di supporto e i reclutatori sono percepiti come facilmente sostituibili.

E' arrivato il momento che i reclutatori si impegnino maggiormente per dare più valore al loro ruolo, anche attraverso una formazione più mirata ai social network, al marketing, alle nuove tecnologie. Anche un poco di marketing personale non guasterebbe.

Quali sono la caratteristiche vincenti per chi si occupa di selezione?

Un recruiter moderno oggi è a metà artista, a metà scienziato.

Come artista, i reclutatori devono capire:

1. Le Persone: ciò che li motiva e come creare il giusto incontro tra il candidato e il team dove presterà la sua opera.

2. Il Marketing: come indirizzare il messaggio giusto per il candidato giusto al momento giusto.

3. Le tecniche di Vendita: come costruire e chiudere le offerte.

4. La Strategia: come mappare le attività agli obiettivi della loro azienda.

5. La Comunicazione: come comunicare il loro successo internamente ed esternamente all'organizzazione.

Come scienziati, invece, devono sapere:

a. Gestire i Dati.

b. Effettuare Ricerche.

c. Usare le Tecnologie.

d. Essere esperti di Psicologia.


Quanto sono usati invece i social network dai selezionatori oggi?

In questa infografica, vediamo come si utilizzano i social network per la selezione e come è possibile ottimizzare la presenza on-line.



Clicca sulle immagini per ingrandirle.



via e via





Related Posts with Thumbnails