mercoledì 19 gennaio 2011

Quanto è stressante il tuo lavoro?


Un interessante info-grafico pubblicato da CreditLoan illustra alcuni aspetti dello stress nel lavoro sulla base di alcune ricerche condotte negli Stati Uniti. Ecco una rapida traduzione.

Se sei un pompiere, un pilota commerciale, un dirigente aziendale o un tassista, probabilmente puoi essere sottoposto a stress da lavoro su base giornaliera.
Alcuni lavori infatti possono causare una grande quantità di stress. E lo stress non è una buona cosa per il nostro corpo.

Secondo alcuni studi, i due terzi degli abitanti degli Stati Uniti riconoscono che lo stress ha causato loro problemi di salute.
Infatti una ricerca recente suggerisce che molti dei cambiamenti fisici associati allo stress possono contribuire alle principali cause di morte negli Stati Uniti come le malattie cardiache e il cancro.

Ecco un breve elenco degli effetti che lo stress può avere sul corpo umano:
- stanchezza cronica e mal di testa
- dolori alla schiena
- aumento della pressione sanguigna
- aumento dei rischi di attacchi di cuore.

Lo stress può colpire anche le cellule del sangue che aiutano a combattere le infezioni. Questo significa che se si soffre di stress grave, è molto più probabile ammalarsi.
Inoltre chi soffre di forte stress è anche più propenso ad impegnarsi in comportamenti ad alto rischio per la salute, come fumo, alcolismo, abuso di droghe e l'eccesso di cibo.

Lo stress rende anche più difficile prendere misure per migliorare la propria salute.
Se sei sottoposto ad eccessive sollecitazioni, hai meno probabilità di essere in grado di ridurre il fumo, cambiare la propria dieta e trovare il tempo per fare esercizio fisico.
Infine, lo stress può diminuire il desiderio sessuale e ridurre la capacità di sperimentare un orgasmo.

Quali lavori sono maggiormente stressanti? Ecco i primi 10 in ordine decrescente:
- vigili del fuoco
- dirigenti aziendali
- tassisti
- chirurghi
- agenti di polizia
- piloti aerei commerciali
- agenti polizia stradale
- i professionisti delle relazioni pubbliche
- account pubblicitari
- agenti immobiliari.

Dai recenti studi inoltre emerge che molte persone sono preoccupate di perdere il posto di lavoro. Il 45% dice che la precarietà è causa per loro di forte stress.
Infine, il 73% afferma che il denaro è la prima causa di stress.

Clicca sull'immagine per ingrandirla oppure clicca qui.

E tu quanto sei stressato dal tuo lavoro? Quali sono le cause?
Related Posts with Thumbnails